Milleproroghe, a rischio i 18 milioni di euro per riqualificare l’ex Santa Chiara

Questa è la notizia: un emendamento nel decreto Milleproroghe congelerebbe fino al 2020 l’efficacia delle convenzioni stipulate con i comuni che avevano intercettato i finanziamenti provenienti dal Bando Periferie voluto dal governo Renzi: 2,1 miliardi per sistemare alcune zone delle nostre città e riattivare il mercato del lavoro e delle costruzioni

Ecco il cambiamento! Uno schiaffo in faccia a tanti comuni che hanno vinto un bando importante di riqualificazione e che per Trento ha significato liberare risorse per molte opere importanti a beneficio dell’intera collettività.
“Non erano stati spesi ancora i soldi” così ha giustificato la scelta il Viceministro Garavaglia. Mi stupisco che un viceministro non sappia che opere di milioni di euro necessitino di bandi di gara: i soldi non saranno ancora spesi ma le procedure sono avanti…e per le pubbliche amministrazioni significano aver già impegnato/speso i soldi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...